QUALITA' E CERTIFICAZIONE

Innovazione, ricerca, dedizione e legame alle antiche tecniche della lavorazione del marmo hanno portato RO.NI MARMI a dotarsi, fin dal 2000, di un Sistema di Qualità conforme alla normativa UNI EN ISO 9001: 2008.
Tale standard garantisce che il prodotto consegnato segua un iter produttivo codificato, mirato ad ottimizzare e a migliorare costantemente i controlli in ogni fase della lavorazione. L’innovazione rispetto al passato, è che ogni sequenza del macro processo è specificata da una serie di modalità operative atte a definire in modo oggettivo ogni passaggio, garanzia di una  inequivocabile qualità durevole nel tempo.

Nel Gennaio 2006 seguendo la direttiva europea n. 89/106/CEE sulla marcatura CE delle pietre naturali  RO.NI MARMI ha sottoposto a prove di laboratorio alcuni dei materiali di più largo impiego nei cantieri. Il laboratorio accreditato ha eseguito una serie di prove dando la possibilità a RO.NI MARMI di annoverare fra i propri materiali alcuni marcati CE. A seguito degli ottimi risultati ottenuti mediante la certificazione del processo produttivo RO.NI MARMI ha deciso di estendere la certificazione anche alla posa, creando così una più fluida continuità fra la produzione dello stabilimento e l’operato dei posatori.
RO.NI MARMI, con il proprio staff di collaboratori, è impegnata nella formazione e nell’aggiornamento costante: preparazione che viene fatta, sia tramite riunioni con tutto il personale, sia singolarmente. Non di meno diventa fondamentale per RO.NI MARMI la selezione dei fornitori e delle materie prime.
Se per RO.NI MARMI l’ottenimento della certificazione è stato un importante traguardo e la concretizzazione di un modus operandi da sempre insito nella politica dell’azienda, per il cliente finale affidarsi a RO.NI MARMI sarà avere la certezza che quotidianamente verrà messo in atto un layout definito e codificato, ma non per questo rigido nelle sue possibilità di aggiornamento e di apprendimento dal passato.